• Allergeni
    Anidride solforosa e solfiti
  • Certificazioni
    Biologico
  • Società Agricola Francesca
    Brand o Produttore
  • Tipologia Punto Vendita
    Produttore

“A Romeo” è un vino di colore rosso rubino con riflessi violacei, all’olfatto spiccano sentori di frutta a bacca nera come mirtilli, more e prugna. Al gusto è sapido e asciutto, il tannino è presente, ma non invadente, fragrante e corposo.

Si abbina con arrosti di carne rossa, cacciagione e formaggi molto stagionati.

Categorie

Tipologia di prodotto

Tradizioni di provenienza

Posizione

Ora È Chiuso

Orari di Apertura:

  • Lunedì 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • Martedì 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • Mercoledì 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • Giovedì 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • Venerdì 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • Sabato 09:00 - 12:30
    15:30 - 19:00
  • DomenicaChiuso

Io sono Franca e la nostra storia ha inizio nel 2004 quando io e mio marito Patrizio decidiamo di acquistare 7 ettari di terreno intorno alla nostra abitazione. Il nome dell’azienda deriva da una bella pagina di vita: la nascita di nostra figlia Francesca, la quale è motivo continuo di crescita e ispirazione per l’attività.

Da questo momento inizia per noi una vera e propria avventura, una di quelle “scommesse” che è possibile azzardare e vincere, non spinti solo da conti economici ma da un’autentica passione che coinvolge valori storici e culturali.

Con coraggiosi e continui investimenti, cominciamo a specializzarci sempre più in viticoltura, iniziando a crescere con l’acquisto di nuovi vigneti ubicati nelle colline soleggiate di Empoli e San Miniato, i cui filari seguono armoniosamente l’orografia dei terreni. Attualmente l’azienda dispone di una superficie vitata totale di 25 ettari (di cui 3 a Empoli e 22 a San Miniato) e di oliveti per circa 6 ettari. Si crea così la filosofia della nostra famiglia: produrre vino e olio partendo dalla tradizione, con l’applicazione delle tecniche innovative, mantenendo sempre tipicità e rispetto dell’ambiente. Viene dunque scelto il metodo di agricoltura Biologica, sembrandoci quello più adatto ad esprimere questo connubio tra tradizione ed innovazione. Il percorso non è stato facile e veloce, bensì è maturato lentamente attraverso lo studio, la ricerca e la conoscenza ed è ovviamente in continuo sviluppo e divenire.

aggiunto ai preferiti da 1 persona